Menu Chiudi

Elettricità e magnetismo

Elettricità e magnetismo

Elettricità e magnetismo sono proprietà della materia collegate tra loro. Nel 1820 lo scienziato danese Hans Christian Ørsted scoprì che una corrente elettrica genera un campo magnetico.

Per questo motivo si parla di elettromagnetismo. L’Elettromagnetismo è un fenomeno alla base del funzionamento delle macchine elettriche (cioè di generatori, trasformatori, motori elettrici).

 

Se può esserti utile, scarica e stampa lo schema in formato pdf

Elettromagnetismo schema

 

Simulazioni PhET

Laboratorio elettromagetico di Faraday

 

 

In che senso elettricità e magnetismo sono fenomeni collegati tra loro? Ørsted scoprì che:

  • un filo percorso da corrente genera un campo magnetico
  • un filo percorso da corrente immerso in un campo magnetico subisce una forza
  • il movimento di un magnete vicino ad un circuito elettrico genera una corrente una nel circuito: questa legge è detta legge dell’induzione elettromagnetica (o Legge di Faraday)

Questi fenomeni sono amplificati se il filo conduttore è avvolto a spirale (solenoide)

e ancora di più se all’interno del solenoide è posto un nucleo ferromagnetico

Un dispositivo così composto è detto elettromagnete, chiamato anche elettrocalamita.

 

 

tratto da: scienzeinclasse.eniscuola.net

 

Potrebbero interessarti anche:

Esperimenti sul magnetismo

Esperimenti sull’elettromagnetismo

L’elettricità – Principi fondamentali in 10 minuti

Elettromagnetismo

Tecnologia

Disegno

Link

error: Content is protected !!