Menu Chiudi

Risorse naturali

Le risorse naturali sono le sostanze e le fonti di energia che si trovano in natura e che possano essere usate per soddisfare i bisogni dell’uomo.

La risorsa naturale viene detta materia prima quando sussiste la possibilità tecnica e la convenienza economica di utilizzo.

Le risorse naturali si suddividono in risorse rinnovabili e risorse non rinnovabili.

Se può esserti utile e sei autorizzato a usare gli strumenti compensativi, scarica e stampa gli schemi in formato pdf

 

Risorse rinnovabili

Le risorse rinnovabili sono quelle che si rinnovano più velocemente rispetto alla velocità con cui vengono consumate. Tali risorse non si esauriscono con l’uso, se vengono gestite in modo sostenibile.

Sono esempi di risorse rinnovabili:

  • le foreste e i boschi, da cui si possono ricavare i legnami e la carta
  • alcune piante come il cotone e il lino, da cui si possono ricavare delle fibre tessili
  • gli animali, come ad esempio
    • gli ovini (es. pecora, capra), da cui si possono ricavare lana, latte e derivati del latte;
    • i bovini (es. vacche o vitelli), da cui si possono ricavare pellami, latte e derivati del latte; carne
  • l’energia del sole, del vento e dell’acqua, che possono essere usate per la produzione di elettricità

Risorse non rinnovabili

Le risorse non rinnovabili sono quelle che si rinnovano più lentamente rispetto alla velocità con cui vengono consumate. Tali risorse sono destinate ad esaurirsi con l’uso.

Sono esempi di risorse non rinnovabili:

  • i minerali metalliferi, da cui si possono estrarre metalli (es. minerali del ferro, del rame, dell’alluminio)
  • le rocce naturali (es. l’argilla, le sabbie, la ghiaia, il marmo), usati in edilizia
  • i combustibili fossili (es. petrolio, carbone, gas naturale), che contengono molto carbonio. Queste sostanze, bruciando, liberano grandi quantità di calore, e possono essere usati per la produzione di energia elettrica o nel settore dei trasporti. Inoltre da queste sostanze si ricavano le materie plastiche e molti prodotti chimici.

 

Esercizio

Tra le seguenti ma, riconosci quelle rinnovabili da quelle esauribili, e prova ad indicarne un possibile impiego:

  • petrolio
  • acqua
  • minerali del rame
  • cotone
  • sole
  • gas naturale (metano)
  • legna da ardere
  • vento
  • carbone
  • legname
  • bovini
  • lino
  • granito
  • marmo
  • suini
  • argilla
  • baco da seta
  • sabbia
  • minerali del ferro

 

 

Tratto da:

Tecnologia.verde; Paci, Paci, Bernardini; Zanichelli

Tecnologia, progettazione, ambiente; Rosano, Cirilli, Guglielmi, Pertici; Zanichelli

Techno; Ragazzi, Quaglia, Piazza; Fabbri Editori

Tecno MEDIA PLUS; Arduino; Lattes

Caratteristiche dei materiali – Wikipedia

 

Potrebbero interessarti anche:

Ciclo di vita dei prodotti

L’impronta ecologica

Analisi tecnica di un oggetto

Classificazione dei materiali

 

 

error: Content is protected !!